Be Social, Be Viral

Il miglior modo per fare comunicazione è farlo tramite un evento.

E, che ci vogliate credere o no, la visibilità ottenuta è impagabile. Inutile fare per conto proprio, meglio affidarsi a professionisti, anche perché: voi li sapreste tenere sotto controllo aspetti come la location, il budget, gli sponsor, le norme di sicurezza e la burocrazia, sempre importantissima, o all’occorrenza i premi, il personale?

E se fossero da gestire una biglietteria, la pubblicità? I rapporti con la stampa?

E’ dunque strategico far curare tutti questi dettagli a un’agenzia specializzata che giornalmente si occupa di questi aspetti, cercando di mixare i vari ingredienti disponibili per garantire al committente o allo sponsor il massimo risultato possibile.

Naturalmente è la comunicazione a far compiere il salto di qualità all’evento in cantiere. Quali sono i dunque i cinque consigli per fare boom?

– Essere SOCIAL. Oggi un evento non può prescindere dall’avere grande impatto nei social network più celebri.

– PROGRAMMARE. Tutte le uscite, dalla pubblicità ai comunicati stampa, devono far parte di un grande contenitore con precise tempistiche da rispettare.

– Puntare su VALORI POSITIVI. Divertire e proporre qualcosa di attraente o interessante.

– Colpire il TARGET corretto. Trovare il sistema più idoneo per comunicare con le persone interessate all’evento.

– Essere VIRAL. Tramite delle precise strategie cercare di acquisire grande popolarità, non soltanto sul web. Volete o non volete fare il salto di qualità?

Proposto da: