Continuità e Sviluppo, Armonia e Risultati

Le imprese di famiglia sono l’ossatura dell’economia, in Italia e nel Mondo.

Una tipologia di imprese che sembra essere relegata alla piccola dimensione, fatta di artigiani e commercianti, ma che invece riguarda anche grandi realtà multinazionali.

Un’impresa di famiglia è una impresa in cui l’imprenditore ed almeno un altro membro della sua famiglia hanno partecipazione al capitale e capacità di influenza nelle scelte gestionali.

Gli studi dimostrano che il coinvolgimento di una famiglia nell’impresa, quando è virtuoso, permette ad una azienda di avere risultati migliori di pari aziende puramente manageriali, c’è poco da fare, una leadership forte e coesa permette di avere un processo decisionale chiaro e veloce, un riferimento a valori fondati su solide tradizioni, la capacità di avere più pazienza rispetto agli investimenti, una attenzione alla comunità e al territorio che dà credibilità e solidità.

Eppure a volte il giocattolo si inceppa. Soprattutto quando si deve passare il testimone alle nuove generazioni e l’imprenditore deve lasciare quello che è stato il suo mondo di una vita, o quando ci si trova a lavorare tra fratelli e cugini e si rischia di non saper rinnovare il modello di business nel quale si è coinvolti. A volte per troppa conflittualità mal gestita, a volte per un malinteso senso di armonia che non permette di affrontare in modo efficace il cambiamento.

E’ in questo contesto che vale la pena di coinvolgere chi può aiutarci a rimettere in carreggiata ragionamenti aziendali e dinamiche relazionali in modo da superare blocchi che minano l’armonia in famiglia e i risultati in azienda.

“Dott.Luca Marcolin”

Proposto da: