Bags4dreams e Connecting-Managers

Bags4dreams e Connecting-Managers, insieme a Ca’ della Nave per un percorso in comune

“Unione “ e “Condivisione”. Sono alcuni dei valori fondanti del progetto bags4dreams, sistema innovativo di “enhancing communication”, comunicazione potenziante, che valorizza e mette insieme le singole peculiarità delle aziende per svilupparne l’attrattività presso il pubblico degli acquirenti e dei consumatori. Due princìpi che sono stati messi ancora una volta in pratica sabato 17 dicembre 2016, nella consueta e suggestiva sede del Golf Club Ca’ della Nave di Martellago (Ve).

Nel salone di rappresentanza della prestigiosa struttura sportiva ha avuto infatti luogo la presentazione abbinata di due realtà che partono dai medesimi presupposti di “coinvolgimento condiviso” delle imprese: Connecting-Managers, community relazionale che da quasi vent’anni mette in rete e in connessione – come dice il suo stesso nome – le aziende e i professionisti, e appunto bags4dreams.

Nell’occasione il direttore di Ca’ della Nave Luigino Conti ha fatto gli onori di casa, salutando gli intervenuti e presentando i servizi e le caratteristiche del Golf Club non solo come riconosciuto luogo di pratica golfistica ma anche come centro di incontro, di riunione e di aggregazione per gli stessi imprenditori.

Il presidente di Connecting-Managers Luigi Fusco ha quindi reso protagonisti tutti i presenti secondo la formula delle “menti a contatto”: ciascuno dei partecipanti è stato invitato a presentarsi e a spiegare agli altri qual è la sua attività. Ne è sorto un vivace confronto con interessanti stimoli di reciproca conoscenza.

Infine il fondatore e presidente di bags4dreams Manlio Reffo ha illustrato i fondamenti del nostro sistema di comunicazione potenziante: ovvero come bags4dreams crea valore per l’azienda, come crea network tra le imprese e come è possibile “allagare la torta” per tutti applicando una rivoluzionaria sintesi tra la comunicazione cartacea, web, tv e social.

Dopo aver presentato le attività di “Un anno di bags4dreams”, il piacevole e proficuo incontro si è concluso con una sessione informale di marketing relazionale tra i partecipanti e con un brindisi augurale per le imminenti Festività natalizie.